tratto da : Ilaria – rivista della cooperazione italiana Anno I n°5 Dicembre 2007) a cura di Stefano Piraghi

L’architetto Pietro Laureano ha promosso la realizzazione di una banca dati mondiale sul sistema dei saperi locali. L’iniziativa viene portata avanti dal Centro Studi Ipogea con il supporto dell’Unesco e dell’Unccd.